La paura di sapere

Rispolverato dal cassetto dei ricordi …

i pensieri del viandante

“Gli istanti che passano,
l’ansia che rimane,
un semplice gesto,
la voglia di dirle solo ‘notte
incompresa all’orgoglio”

Chiuse il suo taccuino e appoggiò la matita sul sedile della macchina,
accanto alla pistola, e guardò fuori. Era stanco. La luce gialla del
lampione filtrava appena nella nebbia di quella sera. Ma era la stessa
nebbia che accompagnava i suoi pensieri. Gli capitava spesso di
scrivere quando era solo in missione. Era facile. Scioglieva la
fantasia e non pensava a quello che doveva fare.
Avrebbe voluto fumare una sigaretta, giusto per soddisfare più il
bisogno di rifugiarsi in qualunque cosa, che altro.
Perché lui non fumava.
Non voleva fare quello che stava facendo, ma ormai non si
fidava più di lei e doveva scoprirlo. Le minacce che aveva ricevuto
erano pericolose e non voleva lasciare nulla al caso.

View original post 811 more words

Advertisements

5 thoughts on “La paura di sapere

  1. Hai visto le lotte epiche dei Guelfi e Ghibellini, la guerra delle due Rose, Sassoni e Vichinghi … l’Orgoglio e il Viandante 😀
    Il nostro orgoglio è un compagno di viaggio che limita di frequentare le cattive compagnie e che spesso allontana quelle buone se gli dai troppo retta! Permaloso nei modi ma sincero nella ragione, a modo suo si prende cura di noi … basta “mandarlo in tasca” ogni tanto 😀 😀 ;-D

    ps bello questo augurio del we, fra qualche giorno ritorna, ti aspetto

    Liked by 1 person

    • Nel cassetto dei ricordi non sempre conviene rispolverare, almeno per me! Spero trascorrerai un bel weekend creando magari dei nuovi e piacevoli ricordi e lasciando dormire un po’ l’orgoglio, è ciò che auguro a me 😀

      Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s