Ishtar e La Vendetta del Demone – Finale

Lui seguiva la pista nel bosco illuminandola appena con la sua torcia elettrica.
Immerso nei suoi soliti pensieri non si accorse della persona dietro di lui.
“Cerchi qualcosa?” Lui si girò di scatto, e vide solo una nuvola verde soffiata addosso da qualcuno.
Poi più niente …. le pozioni della Strega sono sempre una garanzia.

Continue reading

Ishtar e La Vendetta del Demone – Parte Quinta

Lei era dolce, non certo appariscente come la Strega che le dava la caccia, ma bella. Ammaliava schiere di fidanzati, o almeno aspiranti tali.
Quello che ammaliava lui era quella falsa quiete di lei, quell’attesa del momento che lasciava trasparire un’energia erotica inimmaginabile … un’energia che ora cercavano in tanti.
La Strega ordinò che nessuno dei demoni entrasse in loro per nessun motivo, loro dovevano rimanere puri. La donna, con la sua ingenuità si sarebbe consegnata da sola e l’uomo l’avrebbe seguita.

Continue reading

Angelo Branduardi – Ballo in Fa Diesis Minore

Sono io la morte e porto corona,
io Son di tutti voi signora e padrona
e così sono crudele, così forte sono e dura
che non mi fermeranno le tue mura.
Sono io la morte e porto corona,
io son di tutti voi signora e padrona
e davanti alla mia falce il capo tu dovrai chinare
e dell ‘oscura morte al passo andare.
Sei l’ospite d’onore del ballo che per te suoniamo,
posa la falce e danza tondo a tondo:
il giro di una danza e poi un altro ancora
e tu del tempo non sei più signora.

Ishtar e La Vendetta del Demone – Parte Quarta

Quando decise di andare a trovare una sua vecchia conoscenza, il Demone era ormai vicino alla disperazione.
Raggiunse la caverna della Strega sulla scogliera.
Lei e le sue perversioni gli erano familiari, e pur essendo la strega una donna, non era mai riuscito ad entrare in simbiosi con lei, a possedere la sua anima. Troppe le conoscenze dell’occulto che aveva. Sapeva come difendersi e non sapeva ancora se poteva fare affidamento sui suoi poteri e soprattutto su di lei.
Continue reading

Ishtar e La Vendetta del Demone – Parte Seconda

Il Demone prese i suoi migliori demoni e li disperse fra gli uomini.
Lui stesso volle confondersi fra la gente per capire quale magia fossero in grado di creare i due amanti. Volle entrare nel corpo degli uomini e impossessarsi di loro per tentare di provare lui stesso la magia, tanto era solo sesso.

Le fiaccole erano accese, la notte buia e le persone tutte presenti.
Arrivi solo se invitato o trascinata perché non cosciente.

Continue reading

Ishtar e La Vendetta del Demone – Parte Prima

Con la prima storia di Ishtar ci siamo lasciati così:
“… Dopo, semplicemente abbracciati, lui ripensava a quanto era successo e si rese conto di avere sconfitto una legione di demoni pur di fare l’amore con lei. Lei, finalmente felice fra le braccia di lui, si rese conto che solo con la protezione di tutte le dee del Cielo era riuscita a fare l’amore con lui. Si guardarono negli occhi e senza che nessuno sapesse il perché dell’altro iniziarono a ridere.
… La mummia del museo sparì nei magazzini dei musei vaticani e venne riportata al suo posto fra le ancelle di Ishtar. La grotta sparì da ogni letteratura e la cerimonia poté ripetersi nei millenni a seguire.”

e ora ho bisogno di continuare, la lotta fra Ishtar e il Demone deve proseguire ….

Continue reading